"Il prototipo funziona, ormai è fatta"; questa frase normalmente anticipa di poco uno dei confronti più accesi tra noi e i nostri Clienti. Non è facile ammettere che spesso le ultime fasi del processo di innovazione sono forse le più difficili da affrontare, ma è questo che succede nella realtà.

Nella fase di Exploitation, le competenze del nostro team multidisciplinare esprimono tutto il loro potenziale. Infatti, per riuscire a chiudere il cerchio e a concretizzare finalmente tutti gli sforzi fin qui fatti è necessario guardare al mercato, alle normative di settore, alle risorse umane a disposizione e ad altri molteplici aspetti.

Ovviamente, dopo aver superato tanti ostacoli, è condivisibile la voglia di arrivare velocemente ad un risultato tangibile, ma sottovalutare i rischi in questa fase può comportare conseguenze deleterie. Non è raro trovarsi di fronte a percorsi di Innovazione che si sono sviluppati in pochi mesi per poi rimanere impantanati per anni nella fase di Exploitation.

La percentuale di utilizzo industriale dei brevetti registrati è ancora molto bassa in Europa e ancor di più in Italia. La percentuale di startup che non riescono ad attraversare la “death valley” è sempre significativa. Tutti questi aspetti evidenziano ulteriormente la criticità di questa fase.

A nostro avviso, questa criticità deriva dal fatto che in questa fase ci troviamo in una situazione di “convergenza ambientale e culturale”; mondi diversi (Marketing, R&D, Industrializzazione, Qualità, HR, ecc.) devono entrare in contatti, confrontarsi e trovare il baricentro tra le reciproche esigenze per riuscire a scaricare a terra il potenziale innovativo.

Trattandosi di Innovazione, comunque il rischio intrinseco di fallimento è ancora elevato ma affiancando i Clienti con il nostro team ci proponiamo di fare tutto quanto è possibile per raggiungere l’obiettivo comune: il successo riconosciuto dal mercato.

MARKETING AND BUSINESS INTELLIGENCE

Perché? Non siamo degli specialisti di Marketing, ma sappiamo che se l’Innovazione non riscontra il gradimento del mercato il fallimento è assicurato.

Cos’è? E’ un’azione di analisi per capire come l’Innovazione sviluppata può essere percepita dal mercato e quali possono essere le sue possibili applicazioni al fine di creare una pipeline di prodotti/servizi con buone possibilità di successo.

A cosa serve? Fornisce al Cliente una mappa delle possibili applicazioni della sua Innovazione su cui discutere e ragionare per individuare possibili nicchie non presidiate, eventuali concorrenti o altri aspetti che potrebbero inficiare gli ultimi step di rilascio sul mercato.

Benefici? Consente di orientarsi in modo consapevole e confrontarsi oggettivamente con il mercato senza essere influenzati solo dalle proprie valutazioni, di solito molto soggettive.

REGULATORY AND QUALITY STANDARDS IMPLEMENTATION

Perché? In molti settori (Pharma e Life Science in generale.) il rispetto di requisiti normativi e di qualità sia di prodotto sia di processo è un passaggio fondamentale per riuscire ad arrivare sul mercato.
Cos’è? E’ un affiancamento sul campo svolto da personale qualificato per aiutare l’azienda a sviluppare tutto quanto serve per arrivare alla certificazione o riconoscimento necessario per concludere il percorso d’Innovazione.
A cosa serve? Permette al Cliente di avere un supporto qualificato a disposizione per confrontarsi con attori eterogenei appartenenti ad enti di valutazione statali o certificatori indipendenti, aspetto spesso critico per chi non lo ha mai affrontato prima.
Benefici? Accompagna l’azienda in un percorso pieno di insidie per garantirle i prerequisiti necessari a non incorrere in brutte sorprese in futuro.

NEW PRODUCTS/SERVICES GO TO MARKET AND LAUNCH

Perché? Come già detto, superare gli ultimi step della scala TRL (Technology Readiness Level) non è sempre facile; una volta inquadrato lo scenario di mercato e normativo, è necessario affrontare l’approccio vero e proprio al lancio.
Cos’è? E’ un servizio di consulenza, mentoring e affiancamento tarato sulle necessità del Cliente che permette di mettere in campo competenze diverse in base alle esigenze che man mano si manifestano in questo percorso.
A cosa serve? Nel momento in cui l’Innovazione ed il mercato s’incontrano ci troviamo a confrontarci con una situazione molto fluida ed in continua evoluzione; di conseguenza è necessario disporre di competenze variegate facilmente attivabili per poter sopperire alle continue variazioni.
Benefici? Massimizzare la possibilità che la fase go to market e di lancio siano efficaci e preparino al meglio tutto quanto necessario affinché il prodotto o servizio abbia un rapido successo sul mercato.

NEW PRODUCT/SERVICE DEVELOPMENT

Perché? Allo stesso modo di come è necessario verificare che il mercato recepisca correttamente l’Innovazione proposta, è altrettanto fondamentale essere sicuri che i processi interni all’Azienda siano strutturati per supportare la scalabilità necessaria per passare dalla fase di Exploitation alla fase di mercato.
Cos’è? E’ un intervento consulenziale e di supporto in Azienda dove, affiancandosi al personale interno, si cerca di capire se è tutto pronto per sostenere l’impatto con il mercato oppure se è necessario intervenire preventivamente.
A cosa serve? Consente all’Azienda di non trovarsi disorientata o spiazzata nel momento in cui il nuovo prodotto/servizio verrà lanciato con il rischio di rimanere a palo, aprendo solo la strada a possibili concorrenti.
Benefici? Affrontare l’approccio e la penetrazione di mercato in modo consapevole e senza troppi affanni legati agli imprevisti derivanti da aspetti di organizzazione interna trascurati.

CHANGE MANAGEMENT CONSULTING AND TRAINING

Perché? Per consentire al cambiamento di avere veramente successo nel dare vita all’Innovazione è necessario coordinare e gestire sia le variabili organizzative sia quelle relative alle risorse umane. L’attuazione è il momento più difficile anche negli ambiti innovativi.
Cos’è? Si tratta di un vero e proprio affiancamento, spesso strutturato in progetti, per accompagnare l’organizzazione e le persone dell’Azienda fuori dalla loro comfort zone dettata dalla routine lavorativa quotidiana per affrontare con entusiasmo il nuovo scenario prospettato dall’Innovazione.
A cosa serve? Nella fase di Exploitation si cerca di analizzare gli elementi di criticità che potrebbero interferire impedendo all’Innovazione di raggiungere il mercato per poi individuare le possibili soluzioni. Questo però a volte non è sufficiente; è necessario accompagnare l’Azienda per un periodo più lungo finché l’Innovazione introdotta non sarà stata completamente acquisita e consolidata e non rappresenterà più un elemento di stress per la struttura organizzativa.
Benefici? Prevenire i possibili elementi di “rottura” della struttura organizzativa o di stress per le persone durante e dopo l’introduzione dell’elemento innovativo in Azienda, sia esso di prodotto/servizio o di processo, per massimizzare il ritorno dell’investimento effettuato.

PEOPLE INNOVATION CONFIDENCE EMPOWERMENT

Perché? Per massimizzare le probabilità che il potenziale innovativo di un’Azienda arrivi sul mercato è necessario che le risorse umane si sentano “confidenti” con l’Innovazione ed il cambiamento e non li percepiscano come un problema, ma come un’opportunità.
Cos’è? E’ un intervento di assessment e di sviluppo gestito da risorse con competenze HR insieme al nostro team per capire se le risorse dell’Azienda posseggono le necessarie capacità e attitudini per gestire il processo d’Innovazione ed eventualmente segnalare dei possibili percorsi di sviluppo.
A cosa serve? Consente all’Azienda di sapere se sta valorizzando correttamente le proprie risorse, se deve cambiare qualcosa nelle sue strategie HR per la gestione dell’Innovazione, se deve rafforzare i suoi percorsi di sviluppo e formazione.

Benefici? Se in molti casi è vero che “le guerre di fanno con i soldati che si hanno a disposizione”, è opportuno valorizzare e supportare le risorse umane specialmente in frangenti che possono risultare stressanti come quelli tipici di un ambiente fortemente votato all’Innovazione.

Benefici? Se in molti casi è vero che “le guerre di fanno con i soldati che si hanno a disposizione”, è opportuno valorizzare e supportare le risorse umane specialmente in frangenti che possono risultare stressanti come quelli tipici che caratterizzano un ambiente innovativo.

T&B e associati Srl


  • AREA SCIENCE PARK, Padriciano 99, 34149 Trieste (Italy) | Edificio E3

  • infodesk@tbassociati.it

  • tel.: +39 040 375 5780 | fax: +39 040 375 5789

  • tbassociati@pec.it

  • T&B Associati Srl - P.IVA 00965560329 - cap. sociale 47.007,48€ interamente versato

[shortcode cf7]